Sabato 27 gennaio 2018, dalle ore 16:30, presso la Parrocchia Sacro Cuore di Gesù in Via Olmo di Riccio a Lanciano (CH), si rinnova l’appuntamento con la Rappresentazione de Lu Sand’Andonje a cura dell’Associazione Culturale Dalila di Torre Sansone.

La tradizione contadina di Sant’Antonio Abate viene fatta rivivere dal gruppo con canti e rappresentazioni folcloristiche ogni anno, dal 1999 ad oggi, in occasione della ricorrenza della morte del Santo Patrono degli animali domestici, degli eremiti, dei macellai e dei salumieri.

Convegno La Vita oltre La Vita 2018 - L'Aquila

Lu Sand’Andune di Torre Sansone prevede la partecipazione di 25-30 componenti tra Eremiti, Diavoli e diavoletti, Arcangelo S. Michele e Angioletti, S. Antonio Giovane e Vecchio, Barone e Baronessa della Villa, Tentatore ricco e Tentatrici, e si struttura in sei parti:

  • L’Introduzione: in cui gli eremiti introducono la storia e la leggenda di Sant’Antonio Abate;
  • La Promessa: in cui il Diavolo ottiene dalla mamma di Sant’Antonio la promessa di donargli il figlio;
  • Sant’Antonio al Deserto: in cui il canonico Sant’Antonio abbandona tutto per fare l’eremita;
  • Le Tentazioni: in cui il Diavolo sia in prima persona che nelle vesti del Tentatore Ricco e delle Tentatrici Donne tenta Sant’Antonio;
  • L’Intervento di San Michele: in cui gli angeli e l’Arcangelo intervengono in aiuto di Sant’Antonio;
  • La Chiusura: in cui tutti i partecipanti tornano in scena per cantare il finale.

Categorie evento: Tradizioni e ricorrenze and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook