Martedì in Albis, quest’anno il 3 aprile 2018, la città di Orsogna “sfoglierà le pagine bibliche” nell’antica manifestazione dei Talami divenuta nel 2011 Patrimonio d’Italia per la Tradizione.

Quadri viventi, raffiguranti scene del vecchio e nuovo testamento, sfileranno tra le strade del borgo facendosi spazio in un bagno di folla che darà colore e vita al paese.

Giovani e fanciulle in posa su una tavola di legno, incuranti dei sobbalzi dovuti a partenze e manovre dei carri, vestiranno gli abiti di personaggi biblici su uno sfondo accuratamente dipinto e allestito da artisti vincitori del Concorso “Un bozzetto per i Talami”.

La Sagra dei Talami è antichissima. Non si conoscono con precisione gli anni degli esordi, ma illustri storici ne collocano la genesi in epoca medioevale. La festa dei talami è figlia del dramma sacro nato in Italia agli albori della cristianità, quando i fedeli – desiderosi di esperire in modo vivido e tangibile racconti biblici – sentirono il bisogno di incarnarli tramite rappresentazioni sceniche e “attori” in carne ed ossa.
E fu proprio così che – in un’epoca imprecisata – nacque il Talamo di Orsogna… per la voglia di ripercorrere, rendere viva, vera e presente la leggendaria apparizione della Madonna del Rifugio o Madonna Nera.

PROGRAMMA

2 aprile “Lunedì in albis”

  • Deposizione di canestri donativi presso altarino devozionale della Madonna Nera a cura dell’Associazione “Domenico Ceccarossi”.
  • ore 21.00 Chiesa S. Nicola di Bari – Santo Rosario e Veglia in onore della Madonna del Rifugio
    con canti della corale La Figlia di Jorio di Orsogna e della Compagnia Tradizioni Teatine

3 aprile “Martedì in albis”

  • ore 8.00 Apertura con fuochi pirotecnici (Ditta Lanci) e Sarabanda
  • ore 8.30 Santa Messa – Parrocchia S. Nicola di Bari
  • ore 10.00 TALAMI – Sacre rappresentazioni di quadri biblici viventi

    Tema conduttore: “Bibbia e Arte. Grandi eventi visti da grandi pittori.”

    Compagnia di contadine a cura dell’Ass.ne Il Teatro di Plinio e del Servizio Civile Nazionale canto della “messure” a cura della Compagnia Tradizioni Teatine
    Corteo di canefore e bambine in abito bianco con lemnischi e candele
    Dama dei Talami
    Carro dei doni e Sarabanda
    Premiazione degli artisti vincitori del Concorso “Un bozzetto per i Talami”

  • Ore 13.00 Pranzo con il piatto tipico dei Talami: “Gnuccune aristufite” a cura dei giovani cuochi dell’Istituto Alberghiero “G. Marchitelli” di Villa S. Maria
  • ore 17.30 S.Messa – Parrocchia S. Nicola di Bari
  • ore 18.00 Processione in onore della Madonna del Rifugio accompagnata da un corteo di “Palomme”, donne con il fazzoletto bianco che intonano canti mariani, portatori di ceri devozionali, donne con i canestri votivi
  • ore 18.30 Asta pubblica dei canestri donativi
  • ore 19.30 Teatro “De Nardis” Concerto dell’“Orchestra Femminile del Mediterraneo” diretta dal M° Antonella De Angelis
  • In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata alla domenica successiva.

    Categorie evento: Tradizioni e ricorrenze and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook