Il programma di “NOTTI della BRIGANTE – Dedicato a Michelina Di Cesare” 6a edizione, che si svolgerà a Case Troiano (Pescara- zona motorizzazione) dal 5 al 7 agosto 2016 è ogni anno più ricco. Una vera e propria rassegna sul mondo dei briganti, delle Due Sicilie e dei Borbone.

La rassegna, organizzata come di consueto dall’associazione di ricerca storica e tradizionalista Fontevecchia, propone presentazione di volumi a tema storico, teatro, dibattiti, proiezioni, musica ed enogastronomia con particolare attenzione alle produzioni biologiche locali.

La manifestazione, che si articola in tre giornate, si svolge in collaborazione con gli enti territoriali (i quali hanno dato il loro gratuito patrocinio) e il riconoscimento da parte del Mibac, il Ministero dei Beni Artistici e Culturali con il quale è stato prodotto lo spettacolo teatrale “Processo a Franceschiello” in collaborazione con l’Archivio di Stato di Chieti che custodisce il “Fondo Borbonico”.

Sempre per quanto concerne il teatro, verrà presentato in anteprima in Abruzzo, lo spettacolo di Titti Nuzzolese, del Teatro dell’Osso di Napoli “Regine Sorelle: Maria Antonietta e Maria Carolina. Napoli e Parigi“.

L’edizione 2016 proporrà la mostra sulla fortezza di Pescara, voluta da Carlo V nel 1510 e, dalla quale, nel 1566, nel corso della Battaglia di Pescara, venne respinto l’assalto delle 105 galee turche dal Duca d’Acquaviva. I documenti relativi alla fortezza provengono dagli archivi di stato di Madrid, Vienna, Napoli e Roma mentre la ricerca è stata curata dallo storico Licio Di Biase, direttore dell’Aurum di Pescara.
La fortezza è stata, purtroppo, smantellata tra fine ‘800 e inizio ‘900 per lasciare spazio alla crescita della città. E’ rimasta la parte denominata “Bagno borbonico” che ospitava le celle dei detenuti e dove, oggi, trova spazio il Museo delle Genti d’Abruzzo.

Per quanto riguarda la parte libraria si segnala la presenza di Gigi Di Fiore de Il Mattino, autore dei libri più importanti sul fenomeno della camorra e sui fatti legati alla conquista delle Due Sicilie e di Marco Patricelli de Il Tempo, autore della saggistica relativa alla seconda guerra mondiale.

Troveranno spazio, nell’arco dei tre giorni, anche Ettore Beggiato che presenterà il volume relativo al plebiscito di annessione del Veneto al regno d’Italia, Maria Scerrato con Fiori di Ginestre, lo studioso Pino Ippolito Armino con il saggio Il brigantaggio politico nelle Due Sicilie, Gianvito Armenise e l’economista Vincenzo Gulì.

Ci sarà spazio per due proiezioni, la prima relativa alla storia di Pescara con musiche di Ennio Morricone e la seconda relativa al 46° raduno tradizionalista di Civitella del Tronto.

Le tre serate, dove sarà possibile cenare con prodotti forniti dai contadini della zona, tutti in regime di coltivazione biologica, saranno arricchite da altrettanti concerti di pizzica, taranta e tummurriata.

Scarica il programma in .pdf.

Categorie evento: Corsi, convegni e workshop, Cultura e Spettacolo, Feste e Festival, Tradizioni e ricorrenze and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook