Venerdì 29 e sabato 30 luglio 2016 a San Valentino in Abruzzo Citeriore (PE) si svolgerà la XIII edizione del Majella Etnofestival, evento organizzato e promosso dalla Pro Loco e dal Comune di San Valentino in A.C..

Saltarelle, Ballarelle, Quadriglia, Valzer, Mazurka, Polka, sono i balli che il Majella Etnofestival vi propone nelle due giornate di festa e di approfondimento, in un nuovo viaggio sonoro e danzante con gruppi di musica popolare tra i più rappresentativi di Abruzzo, Lazio ed Emilia Romagna!

La Saltarella, la Ballarella sono i balli più antichi delle nostre genti, quelli che possiamo definire “etnici” e ai quali, da sempre con il nostro Festival, abbiamo dedicato la maggior parte dell’attenzione. A questi balli più antichi si aggiunsero successivamente la Quadriglia, lo Scottish e vari balli di sala, e in particolare tra l’800 e i primi del 900 anche il Liscio (Valzer, Polka, Mazurka), che ebbe particolare fortuna in Abruzzo, favorito dalla diffusione dell’organetto e della fisarmonica.
Era questo il variegato “ambiente di ballo” dei nostri nonni!

Quest’anno Majella Etnofestival ha deciso di dedicare un’attenzione particolare proprio al Ballo Liscio, partendo dal suo territorio di origine, l’Emilia Romagna, e in particolare dalla sua forma più autentica e tradizionale, il Liscio bolognese “alla Filuzzi”. I suonatori e i danzatori dell’ Osteria del Mandolino, ospiti speciali del Festival, interpretano il Liscio attraverso gli strumenti della tradizione italiana più antica, restituendo oggi nuova vita a questi balli. “Mandolini, chitarra, ocarina, contrabbasso e organetto si incontrano all’ Osteria del Mandolino, un luogo dell’anima nato dalle nebbie del passato, un luogo nel quale cose antiche tornano a vivere e dove è ancora possibile ascoltare una serenata, avere vent’anni e ballare abbracciati, ed in un percorso di ri-conoscenza entrare in contatto con la parte più intima e vera di noi stessi”…

E siccome in ogni vera festa popolare, “se màgne i se bbéve, se sóne i s’abbàlle”, non mancheranno i piatti tipici della tradizione locale, in degustazione negli stand enogastronomici della Sagra “Suoni e sapori” nelle due serate in programma.

PROGRAMMA

a cura di Anna Anconitano e Silvio Pascetta

VENERDI 29 LUGLIO

  • h 17:00 Accoglienza e registrazione
    Presentazione dei laboratori di ballo e dei gruppi di suonatori presenti nelle due giornate.
  • h 18:00/20:00
    Piazzetta Dante Alighieri (centro storico)
    Seminario e laboratorio di ballo: Le vie della BALLARELLA tra Abruzzo e Lazio
    con Silvio Pascetta, Anna Anconitano
    Bifolk Veroli
  • h 20:30 Apertura stand enogastronomici
    CONCERTI E FESTA
    Piazza Municipio
    Suoni, canti e balli della tradizione popolare abruzzese e laziale con BIFOLK VEROLI (Lazio) e LUPI DELLA MAJELLA (Abruzzo)

SABATO 30 LUGLIO

  • h 12
    SUONI DELLA MAJELLA in FESTA
    Pranzo conviviale con suonate all’organetto, danze spontanee e racconti in onore dei “padri suonatori della Majella”
    Gabriele D’Aristotile da Fara Filiorum Petri, Gino Conti da Roccamontepiano e Salvatore Cavallucci da Scagnano.
  • h 15:30/17
    Giardino del Bar Garden
    Laboratorio di tamburi a cornice (base) con Michele Di Paolo
  • h 16/19
    Giardino della storica gelateria di San Valentino
    Speciale laboratorio di ballo:
    Il LISCIO BOLOGNESE alla “FILUZZI”
    con il danzatore e maestro Carlo Pelagalli accompagnato dai suonatori dell’ Osteria del Mandolino
    www.lisciobolognese.it
  • h 20:30 Apertura stand enogastronomici
  • h 21:30 – Piazza Municipio
    CONCERTI E FESTA IN PIAZZA
    con OSTERIA DEL MANDOLINO (Emilia Romagna) e PASSAGALLO (Abruzzo)

INFORMAZIONI UTILI

Laboratorio di ballo venerdì 29: 12 euro
Laboratorio di ballo sabato 30: 15 euro
Partecipazione ai due laboratori di ballo: 20 euro

Laboratorio di tamburi a cornice sabato 30: 12 euro

Pranzo conviviale di sabato 30 Luglio: 10 euro

Iscrizioni e prenotazioni entro il 25 luglio 2016
349/7027350 (Anna Anconitano).
Gli iscritti ai laboratori di ballo potranno pernottare gratuitamente a San Valentino in A.C. nei giorni di svolgimento del Festival. Coloro che avranno bisogno di una sistemazione per le notti del 29 e/o del 30 luglio sono gentilmente pregati di contattare il numero 349/7027350.

Categorie evento: Corsi, convegni e workshop, Cultura e Spettacolo, Feste e Festival, Sagre and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Altri eventi che potrebbero interessarti Vedi tutti

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook