Torna la grande musica internazionale con il Festival della Majella, nell’incantevole e poco mondano territorio abruzzese. La sede operativa sarà, al solito, il piccolo borgo montano Pretoro (CH).

Le lezioni e i relativi concerti, di altissimo e notevolissimo livello, si terranno dal 20 Luglio al 2 Agosto 2017.

Come ci ha già abituato il Direttore Artistico Mirco Bussi, nonché presidente della promotrice associazione culturale Maja, ha coinvolto prestigiosi nomi italiani nel mondo: Giovanni Punzi (1° clarinetto solista della Copenaghen Philarmonic Danimarca), Emiliano Zenodocchio (1° flauto solista del Musziekbouw Amsterdam), David Brutti (insegnante al Conservatorio Superior Palma de Mallorca), Matteo Gaspari (contrabassista presso Qatar Philarmonic), Leontino Iezzi (direttore d’orchestra, Liceo Musicale Misticoni), Gianluigi Fiordaliso (violoncellista presso OSA, fondatore dei Violoncellieri), Paolo Angelucci (violinista, direttore d’orchestra dei Giovani Accademici), Fabio Selvini (chitarrista e didatta), Mirco Bussi (Clarinettista, direttore artistico Festival Suoni della Majella).

I corsi strumentali sono tutti SOLD OUT infatti saranno presenti oltre 60 studenti provenienti da tutte le parti d’Italia e d’Europa per perfezionarsi con i suddetti maestri ed esibirsi assieme a loro.

Durante il Festival si terranno tanti concerti dalla classica al jazz che faranno da cornice in alcuni dei più suggestivi borghi d’Abruzzo (il programma in locandina).

Per maggiori informazioni: www.festivalsuonidellamajella.com.

Categorie evento: Concerti, Cultura e Spettacolo, Feste e Festival and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook