Presentato il Cerrano Family Festival Summer, sotto il cui nome si raccolgono tutte le iniziative delle amministrazioni di Roseto, Atri e Pineto, in occasione dell’Open Day della Regione Abruzzo, in programma dal 27 maggio al 4 giugno 2017 con la collaborazione della Dmc Riviera dei Borghi Acquaviva.

Cultura, sport e gioco per richiamare il pubblico nelle tre località vicine con manifestazioni che spaziano dal teatro al pattinaggio artistico, dalla cucina tipica alla presentazione dell’ultimo lavoro multimediale di Roberto Vecchioni – intervistato dal regista Pino Strabioli, dallo spinning all’aperto alla Giornata nell’area marina protetta Torre del Cerrano.

“L’Open day è una iniziativa di grande richiamo”, ha detto il sindaco di Roseto, Sabatino Di Girolamo, “ma per noi ha una valenza particolare soprattutto perché va nella direzione della destagionalizzazione. Io insisto molto su questa brutta parola che però è bellissima nel suo significato: portare turismo in città anche fuori dallo stretto periodo balneare. E’ ciò di cui abbiamo bisogno. Ne ha bisogno la città, ne hanno bisogno, soprattutto, gli operatori turistici tutti. Sono particolarmente soddisfatto del lavoro svolto dal consigliere Marco Angelini, delegato allo Sport, che ha coordinato tutte le manifestazioni e sono molto contento di questa collaborazione stretta, e ripetuta, con le città vicine: Atri e Pineto e i loro sindaci, Gabriele Astolfi e Robert Verrocchio. Ringrazio l’Ara (Associazione Roseto albergatori) e Jakimayo”.

Cerrano Family Festival Summer è alla seconda edizione”, spiega il consigliere comunale Marco Angelini, delegato allo Sport del Comune di Roseto, “dopo la versione invernale con la quale abbiamo rianimato il centro cittadino, questa volta andiamo a impegnarci nel campo sportivo. La nostra città ospiterà una gara nazionale di pattinaggio artistico, proprio nel week end iniziale del 27 e 28 maggio. Inoltre, sul lungomare centrale, avremo degli stand della Cia, la Confederazione italiana degli agricoltori, con prodotti tipici del territorio. Ci è sembrato giusto dare una vetrina ai nostri produttori, fortemente provati dal maltempo del gennaio scorso. E poi ancora scuola di mountan bike, spinning all’aperto, e un raduno nazionale di camminata sportiva“.

“L’Open Day sarà una bellissima iniziativa che caratterizzerà ulteriormente l’offerta turistica della nostra città”. Queste le parole del sindaco di Pineto Robert Verrocchio, intervenuto alla conferenza stampa. “Voglio ringraziare la Regione Abruzzo e la Dmc Borghi degli Acquaviva per aver creduto in questo progetto, che sta facendo emergere le grandi capacità attrattive delle Terre del Cerrano. Progetto ancora più importante perché arriva dopo un inverno che ha messo in seria difficoltà l’immagine turistica dell’Abruzzo”.

Numerose le iniziative che si svolgeranno a Pineto. Su tutte, la fiera del Cicloturismo, che il 2 giugno richiamerà da tutta Italia operatori e appassionati delle due ruote. Sempre in tema di bicicletta, si svolgerà anche la consegna delle bandiere gialle di Comuni Ciclabili. Inoltre, il 2, 3 e 4 giugno si terrà Pineto e il brodetto alla pinetese, con la presentazione del piatto tipico cittadino in tutti i ristoranti della città. Dal 2 giugno apertura quotidiana del Park Adventure del Cerrano.

“Pensiamo che la nostra offerta sia ritagliata a misura di famiglia, inoltre stiamo continuando ad investire con forza nel cicloturismo, perché riteniamo che sia strategico per Pineto”, ha concluso il sindaco Verrocchio.

“L’Abruzzo Open Day Summer 2017 rappresenta una grande occasione di promozione culturale per il nostro territorio”, commenta l’assessore alla Cultura del Comune di Atri, Domenico Felicione, “tanti gli appuntamenti in programma nella città ducale realizzati grazie alla collaborazione con l’associazione Abruzzo Ontario. Tra le iniziative – che prevedono numerosi tornei di calcio, minibasket, minivolley e altre discipline nell’ambito dell’Atri Cup – il 2 giugno lo spettacolo, Sogno di una notte di mezza estate, messo in scena dagli allievi dell’Iis A. Zoli di Atri che hanno frequentato i laboratori di recitazione. Tanto spazio sarà riservato allo sport con la gara di basket in carrozzina tra la Nazionale italiana e l’Italia under 22 in programma il 2 giugno, la gara podistica nazionale La corsa di Miguel fissata per il 3 giugno alle 17 e, nella stessa giornata, ma alle 19, l’incontro con il campione mondiale di atletica Gianmarco Tamberi. Il 4 giugno alle 14, infine, gara nazionale di danza sportiva e alle 21 il talk show condotto dal regista e attore Pino Strabioli in piazza Duomo con Roberto Vecchioni. Come accaduto per l’Open Day Winter si tratta di una esperienza importante per collaborare e progettare in maniera condivisa iniziative significative per la valorizzazione economica, turistica e culturale dei Comuni interessati. Ringrazio sentitamente la Dmc La Rivera dei Borghi d’Aquaviva e quanti hanno collaborato all’organizzazione di questo progetto”.

“Siamo lieti che i Comuni di Roseto, Atri e Pineto abbiano voluto replicare la straordinaria esperienza del Cerrano Family Festival“, conclude il presidente della Dmc Riviera dei Borghi Acquaviva, Gino Aretusi, presente con Mario Narcisi, “un esempio di grande collaborazione e visione strategica volta a definire il carattere distintivo della nostra destinazione turistica. Siamo certi che questo rappresenta un punto di partenza importante per la creazione di un’attrattivitá family dei nostri Comuni”.

La locandina con il programma completo:
Cerrano Family Festival dal 27 maggio al 4 giugno 2017 1

Categorie evento: Cultura e Spettacolo, Feste e Festival, Sport e natura and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook