Al Porto Turistico Marina di Pescara torna Mediterranea, dal 22 al 24 giugno 2018, in un format rinnovato alla luce del binomio enogastronomia-turismo, fondamentale motore dell’economia locale.

Oltre ai tipici agroalimentari anche le eccellenze artistiche ed artigianali, dall’oro al ferro battuto, dalle ceramiche alle pietre preziose.

Convegno La Vita oltre La Vita 2018 - L'Aquila

4 le aree previste.

Area Espositiva
La manifestazione mira da sempre a valorizzare i prodotti tipici abruzzesi.
Olio, vino, pasta e cereali, formaggi e latticini, salumi, legumi, zafferano, tartufi, spezie, ortaggi, pane, dolci e prodotti da forno, conserve e sott’oli, miele, liquori, birra artigianale: da conoscere e gustare.

Area Somministrazione
Questa è l’area dedicata esclusivamente al consumo.
Birre artigianali, proposte gustose di cibi da strada, dall’arrosticino alla patatina fritta, ma tutto rigidamente “Made in Abruzzo”.

Isola dei Sapori e dei Saperi
Area convegnistica dedicata a corsi di degustazione e di assaggio dei prodotti identificativi del territorio.

Proposte turistiche
Con un ventaglio di inziative delle associazioni di promozione del territorio, i musei identificativi, i parchi e le riserve d’Abruzzo.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti su www.mostramediterranea.it.

Categorie evento: Feste e Festival, Fiere e mercatini and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook