Dal tramonto del 7 dicembre fino all’alba dell’8 dicembre 2017 torna La Notte dei Faugni ad Atri (TE).

Il rito dei Faugni è l’appuntamento più magico dell’antica città ducale, che rinnova il millenario legame con un rito che, ancora oggi, stupisce e sorprende.

I Faugni sono alti fasci di canne secche e accese che, all’alba dell’8 dicembre, vengono portati in processione, accompagnati dalle note musicali della tradizionale Banda, per le vie del centro storico di Atri. Nelle ore che precedono questo rito è tradizione fare la veglia in attesa che arrivi l’alba.
E’ il solstizio atriano, la notte più lunga dell’anno, vissuta, da sempre in una mistica attesa, in totale adesione a un rito che si rinnova.

Cene tipiche, concerti, mostre e animazione fanno da contorno a una serata magica. Fuori, la gelida notte che pervade le strade è scaldata dall’odore dei camini fumanti e dal “sacro fuoco” che crepita nella piazza antistante la maestosa Cattedrale in attesa dell’alba.