Vasto è stata scelta da Jovanotti come tappa per il suo Jova Beach Party, che comprende le 15 spiagge più belle d’Italia.

Il tour estivo inizierà il 6 luglio a Lignano Sabbiadoro e arriverà a Vasto unica tappa in Abruzzo, il 17 agosto 2019.

Jova Beach Party è una città temporanea, un villaggio sulla spiaggia, un nuovo format di concerto, un happening che coniuga la scoperta di un nuovo palcoscenico naturale con l’intrattenimento garantito. Ogni tappa sarà diversa dall’altra. Diversa la line up degli ospiti, la scaletta del set di Lorenzo e lo show prevede diversi ospiti nazionali e internazionali che arricchiscono ciascun appuntamento prima e durante lo show.
Una mega festa sulla spiaggia.

“Un evento straordinario – ha evidenziato il sindaco Francesco Menna – che inserisce Vasto in un circuito in cui gli artisti più rappresentativi considerano la nostra città quale location ideale per eventi di questo tipo”.

“Dopo aver ottenuto una tappa del Giro d’Italia, la riconferma del Siren Festival 2019 – ha concluso l’assessore al Turismo, Carlo Della Penna – il concerto di Jovanotti nella nostra città si aggiunge ai Grandi Eventi turistici. Grazie a tali iniziative, la promozione turistica di Vasto viaggerà in Italia e in Europa”.

Categorie evento: Concerti, Cultura e Spettacolo and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Altri eventi che potrebbero interessarti Vedi tutti

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook