Invadere un museo, un sito archeologico, un centro storico, condividendo l’esperienza attraverso i social network; da questa semplice idea nascono le Invasioni Digitali.

I luoghi del patrimonio culturale invasi da chiunque voglia far conoscere e valorizzare la Bellezza del proprio Paese. Armati di smartphone, macchine fotografiche e videocamere, intenti a condividere la propria passione per far conoscere, attraverso i social, il nostro immenso patrimonio. Un Urban Game utile a fornire una visione differente e collettivamente costruita dei luoghi della cultura, regalando loro nuova vita. La cultura viaggia sui social!

Convegno La Vita oltre La Vita 2018 - L'Aquila

Domenica 6 maggio 2018 Celano, per la prima volta, sarà protagonista di un’invasione!

Dalle ore 10:00 alle 18:00 tutti potranno “invadere” pacificamente il Castello Piccolomini, il Museo d’Arte Sacra della Marsica e la Collezione Torlonia di Antichità del Fucino. Ci saranno maschere da invasori alieni per tutti i visitatori e l’ingresso al castello sarà GRATUITO.

Condividete le vostre foto sui profili social taggando Visit Celano (Facebook, Instagram, Twitter) ed utilizzando gli hastag #visitcelano, #invasionidigitali, #liberiamolacultura.

Evento organizzato dall’Ufficio Cultura di Celano in collaborazione con il Servizio Civile del Castello Piccolomini.

Categorie evento: Tutti gli eventi and Vari

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook