Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica si svolge in Europa e nel mondo. Nel 2016 in Italia la svolta, grazie al lavoro fatto dalla AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica) e dalla presenza istituzionale del Ministero dei Beni Culturali e turistici, hanno aderito più di 280 città, dando vita a una rete distribuita su tutto il territorio nazionale.

Tantissimi concerti di musica dal vivo si svolgono ogni anno, il 21 giugno, in tutte le città, principalmente all’aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere. Concerti gratuiti, valore del gesto musicale, spontaneità, disponibilità, curiosità, tutte le musiche appartengono alla Festa. Dilettante o professionista, ognuno si può esprimere liberamente, la Festa della Musica appartiene, prima di tutto, a coloro che la fanno.

Nel 2018 le città partecipanti all’evento sono state circa 700.

A Pescara, la Festa della Musica si svolgerà all’Aurum, nei giorni 21, 22 e 23 giugno 2019, a cura dell’associazione di promozione sociale e culturale Spettacolosìa.

PROGRAMMA

21 giugno
dalle 18.00 alle 23.30
Largo Gardone Riviera – Pescara

Presentazione ed inaugurazione della manifestazione, con le autorità locali.
Inizio degli spettacoli:
– presso la Sala Flaiano i concerti acustici, le presentazioni di libri, le letture di poesie e di racconti
– presso la Sala degli Artisti la mostra di quadri e fotografie
– nel Piazzale Michelucci i concerti amplificati, le danze, le attrazioni e le esposizioni artistiche e artigianali.

22 giugno
11.30 – 23.30
Largo Gardone Riviera – Pescara

Collocazione degli spettacoli:
– presso la Sala Flaiano i concerti acustici, le presentazioni di libri, le letture di poesie e di racconti
– presso la Sala degli Artisti la mostra di quadri e fotografie
– nel Piazzale Michelucci i concerti amplificati, le danze, le attrazioni e le esposizioni artistiche e artigianali.
Troveranno posto anche delle auto d’epoca.

23 giugno
dalle 18.00 alle 23.30
Largo Gardone Riviera – Pescara

Collocazione degli spettacoli:
– presso la Sala Flaiano i concerti acustici, le presentazioni di libri, le letture di poesie e di racconti
– presso la Sala degli Artisti la mostra di quadri e fotografie
– nel Piazzale Michelucci i concerti amplificati, le danze, le attrazioni e le esposizioni artistiche e artigianali.
Troveranno posto anche delle auto d’epoca.
Chiusura della manifestazione.

Organizzatore