Si annuncia una serata piena di sorprese e con ospiti di eccezione, quella delle premiazioni del 18° Festival Internazionale del Cinema naturalistico e ambientale, che si celebrerà sabato 15 settembre 2018 a partire dalle ore 20.30 nel Cineteatro comunale di Teramo, condotta dal noto giornalista e autore televisivo Osvaldo Bevilacqua, affiancato dalla cantante e presentatrice teramana Angelica Volpi.

Il programma della serata conclusiva del Festival, che da due anni si fregia della collaborazione con l’Arma dei Carabinieri, è stato illustrato in conferenza stampa dall’assessore del Comune di Teramo Antonio Filipponi, dal Tenente Colonnello Giorgio Naselli, Comandante provinciale dei Carabinieri di Teramo, dal Colonnello Gualberto Mancini, dal Comandante del Gruppo Carabinieri Forestali di Teramo, da Giovanni De Cristofaro, responsabile Abruzzo del Centro Jeremy Rifkin, e da Riccardo Forti, direttore del Festival.

“La specialità forestale dell’Arma – ha detto il comandante Mancini – è ben lieta di partecipare a manifestazioni come questa, che fanno ben conoscere l’ambiente e quanto esso sia prezioso e fragile. Un messaggio rivolto soprattutto ai giovani, affinchè possano appassionarsi ai loro luoghi, alle loro montagne, sviluppare rispetto per l’ambiente e il territorio. Del resto questo festival avrà un seguito ad ottobre, con attività di divulgazione ambientale nelle scuole”.

Dopo le tappe toccate dal Festival nella sua tradizionale formula itinerante, quest’anno a Penne, Silvi, Avezzano e Pescara, Il Festival attribuirà nella serata di Teramo 6 premi. A presiedere la giuria, anche quest’anno Marcello Ramognino, regista documentarista cinematografico e televisivo.

Il premio Natura e ambiente sarà quest’anno assegnato all’economista, sociologo, attivista, saggista americano da sempre impegnato nel campo della ecosostenibilità, Jeremy Rifkin. Ritirerà il premio Angelo Consoli e Giovanni De Cristofaro, rispettivamente direttore europeo, e responsabile regionale del Centro europeo Jeremy Rifkin.

Il premio Cinema Pronatura assegnato ai Paesi del mondo che si sono distinti nell’ambito del cinema ambientale, andrà quest’anno alla Francia, per i documentari prodotti autonomamente o in coproduzione dal Centro nazionale delle ricerche scientifiche francese (Cnrs). Ritirerà il premio un rappresentante dell’Ambasciata francese in Italia.

Il premio alla Carriera va invece quest’anno a Federico Fazzuoli, sceneggiatore, autore e conduttore televisivo, assurto alla popolarità per essere l’ideatore e presentatore del programma “Linea verde”.

Suspense per gli altri premi che saranno resi noti solo sabato sera: il premio della Giuria, del Pubblico e al Valore scientifico.

D’eccezione anche il programma musicale della serata, durante la quale si esibiranno il celebre tenore Piero Mazzocchetti, il popolare cantastorie Franco Palumbo in arte Roppoppò, assieme al gruppo folcloristico Il laccio d’amore, e il musicista di origini atriane Andrea Spada, con il suo spettacolare caisa drum.

“Da quanto è nato il Festival, 18 anni fa – ha aggiunto il direttore Forti – , sono cambiate le tematiche dei documentari. Avevano come soggetti animali, spesso esotici e i loro habitat incontaminati, ora si stanno focalizzando sempre di più sulla sostenibilità ambientale, sull’inquinamento, sui limiti dello sviluppo industriale”.

E aggiunge: “il messaggio implicito nel festival, con le sue tante proiezioni gratuite nelle piazze d’Abruzzo è quello della prevenzione e sensibilizzazione, e questo di fatto un po’ agevola l’attività quotidiana e preziosissima di controllo e perseguimento dei reati ambientali da parte dell’Arma dei Carabinieri”.

Categorie evento: Feste e Festival and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Altri eventi che potrebbero interessarti Vedi tutti

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook