190 Organizzatori

Ordina per

Sono previste una serie di lezioni dedicate alla scoperta delle principali pratiche di potatura che, per l’occasione, saranno illustrate nel dettaglio da Virginio Russo, docente dell’Istituto Agrario “A. Serpieri” di Avezzano, la cui esperienza decennale è assoluta garanzia di qualità.

AbstrACT IV è il quarto appuntamento annuale con la street photography targata Meshroom Photo. Dal 20 al 26 Febbraio c/o Circolo Aternino.

Dal 19 Gennaio al 24 Maggio 2019 appuntamento con Matta in Scena 2019 – Teatro – Danza – Musica – Altri Linguaggi, la rassegna promossa da Artisti per il Matta.

Al via “I concerti del giovedì” al liceo classico di Avezzano. Sette appuntamenti musicali con i migliori giovani talenti abruzzesi.

Avezzano. Doppio appuntamento con gli spettacoli targati Harmonia Novissima. L’associazione marsicana questa settimana raddoppia e propone al suo pubblico due show di altissima qualità.

Cinque appuntamenti con i migliori ristoranti della provincia e in collaborazione con l’istituto alberghiero Di Poppa-Rozzi di Teramo. Potrete degustare i migliori piatti a base di Baccalà nei diversi menù proposti ad ogni appuntamento, accompagnati come sempre dai vini delle migliori cantine del territorio.

La Delegazione FAI Fondo Ambiente Italiano di Pescara, con il patrocinio della Provincia di Pescara, in occasione del lancio della campagna #salvalacqua, attivata dal FAI per la salvaguardia di questa indispensabile risorsa, e in concomitanza con l’anno delle acque, organizza il ciclo di conferenze dal titolo “Acque d’Abruzzo” a cura di Gianfranco Giancaterino.

Così è (se vi pare) pur rispettando il testo pirandelliano, intreccia il passato al presente: una riflessione imbarazzante e comica sull’ingerenza dei mass media nella realtà quotidiana, sull’alterazione e l’offuscamento della verità a scapito dei mille Frola/Ponza vittime del terremoto e delle convezioni, pur tuttavia alla ricerca di un nuovo equilibrio.

A Castel del Monte torna la Ciaspolata Enogastronomica, manifestazione che unisce l’enogastronomia locale con l’attività fisica, il tutto coronato dallo splendido panorama della Piana di Campo Imperatore.