Martedì 31 ottobre e mercoledì 1 novembre 2017 nel centro storico di Serramonacesca (PE) si rinnova l’appuntamento con L’Aneme de le Morte e la Sagra della Zucca, evento organizzato dell’Associazione culturale Retroterra, con il patrocinio del Comune di Serramonacesca.

La tradizione popolare abruzzese è ricca di leggende, culti, credenze e racconti inerenti alle festività del 1° e 2 novembre. Nei numerosi borghi d’Abruzzo nel corso dei secoli l’interazione fra riti pagani e cristianesimo ha dato vita ad interessantissime e peculiari tradizioni locali.

A Serramonacesca si narra che nelle nebbiose sere di ognissanti e di tutti i morti, le anime dei defunti vaghino per le vie del paese, fermandosi nelle case a chiedere che venga dato loro qualcosa. Tale credenza, comune a molte zone d’Abruzzo è sopravvissuta a Serramonacesca, dove l’anima dei trapassati è rappresentata da zucche lavorate a mo’ di testa.

I bambini passando di casa in casa, recando con loro le zucche illuminate da una candela, bussano alle porte e come tradizione vuole, alla risposta del padrone “Chi è?” essi rispondono in coro: “L’ANEME DE LE MORTE”.

Quindi i bravi Serresi offrono loro monetine, frutta secca, caramelle, ecc.

Inoltre vengono allestiti stand gastronomici con piatti tipici a base di zucca, pizza fritta, pizza con mortadella, dolci tradizionali, salumi e formaggio pecorino di Serramonacesca, birra, Vin Brulè, castagne e molto altro…

100 mq di posti al coperto per gustare i piatti della tradizione!

PROGRAMMA

Martedì 31 ottobre

  • ORE 19:00
    Apertura Sagra

    “La cungreghe de le canture”: esibizione itinerante di gruppi, musica tradizionale abruzzese, canti e balli presso lo stand ed intorno al fuoco. Tutti i cantori e i musicanti sono invitati con “Gruppo Maccabbarri”.

  • ORE 22:00
    Musica live con Zarrafolk: reggae folk dialettale.
    Armigeri e Balestrieri Città di Bucchianico, torture di streghe ed eretici.

Mercoledì 1 novembre

  • ORE 14:30 fino alle ore 23:00
    “Pe le ruve a sentì le fattarelle”: tradizioni, fiabe, leggende ed altre stregonerie per le vie del centro storico con spettacoli itineranti di artisti di strada e cantastorie. Trampolieri de “La Compagnia nell’Ilex”.
    Armigeri e Balestrieri Città di Bucchianico, torture di streghe ed eretici.
  • ORE 16:30
    “La Checocce chiò belle”: gara della zucca più bella. Cinque giurati daranno un punteggio da 6 a 10 alla zucca meglio lavorata “Cocce de Morte” (le iscrizioni gratuite si effettueranno in serata entro le ore 16:15)
  • ORE 17:30
    Apertura Sagra

La mappa dell’evento:
L'Aneme de le Morte e Sagra della Zucca a Serramonacesca il 31 ottobre e 1 novembre 2017 1

Categorie evento: Feste e Festival, Sagre and Tutti gli eventiTag Eventi: halloween and sagra della zucca

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook