Dal calar del sole e fino all’alba il cuore di Spoltore, il suo suggestivo centro storico, sarà animato dalle inquietanti presenze di un tempo non lontano e mai dimenticato.

Il “villaggio” riprodurrà l’antica leggenda del Lupo Mannaro di Spoltore attraverso una rappresentazione teatrale e un “misterioso” gioco legato al mito ed alle credenze degli uomini e delle donne lupo che, durante le notti di luna piena, si trasformano nel corpo e nello spirito.

Un mercatino esoterico con le carte del destino, veggenti e streghe, bottegaie, truccatrici, preti ambigui, meretrici in costume, musica di atmosfera e locande di conforto con vin brulè, preparati a base di carne di pecora, castagne, dolci, cioccolate, liquori, vi accompagneranno in questo viaggio nell’oscuro.

L’appuntamento è per il 7 dicembre 2017 a partire dalle ore 17 in Piazza d’Albenzio 1 e nello splendido teatro della Società Operaia e di Mutuo Soccorso.

Lectio magistralis della professoressa antropologa spoltorese Maria Concetta Nicolai, ore 17, titolo: “Il perché di miti e leggende nella storia dei popoli antichi e moderni – Il Lupo Mannaro di Spoltore. Residui di un arcaico processo storico-culturale, patrimonio di tradizione orale; o paura e delirio di collettivo sociale?”.

L’organizzazione consiglia ai partecipanti di indossare un look adatto al mood della serata.

Categorie evento: Feste e Festival, Fiere e mercatini and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook