A Tufillo (CH), nella notte della vigilia di Natale, il protagonista è il fuoco della Farchia, un fascio di tronchi lignei tenuti insieme da cerchi in ferro.

Di antica tradizione, la “farchia” viene realizzata nel pomeriggio del 24 dicembre, nello spazio antistante la Chiesa di San Vito, per poi essere portata, in corteo, attraverso i caratteristici vicoli del borgo, fin davanti la Chiesa di Santa Giusta, per essere accesa in onore della nascita di Gesù.

Lungo il percorso, gli abitanti del centro, deliziano gli addetti e gli ospiti con vino cotto e dolci, quali torcinelli, cagionetti e biscotti alle mandorle.

Il rito si compie a mezzanotte, nello spazio antistante la chiesa di Santa Giusta, dove, tra canti natalizi, viene accesa la “farchia” previa benedizione da parte del parroco.

Categorie evento: Tradizioni e ricorrenze and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook