Nel mese di maggio a Bucchianico torna la Festa dei Banderesi, in onore di S. Urbano I, Papa e Martire.

Musica, folclore, sbanderiatori e un corteo con canestri e carri con migliaia di fiori di carta crespa realizzati dalle donne del paese.

DOMENICA 21 MAGGIO
Nelle contrade la sera del sabato e la mattina della domenica fervono i preparativi per l’allestimento dei carri e l’organizzazione delle sfilate. Nel pomeriggio della domenica si svolge il corteo degli uomini e donne in abito tradizionale che portano canestri e carri infiorati. Il corteo si configura come pellegrinaggio ed è aperto dal gruppo familiare del Banderese che porta un’immagine del santo, un vitello infiocchettato di rosso ed altri donativi. Seguono le donne in abito tradizionale con i canestri infiorati a cui fanno da sfondo il Carro del Pane, il Carro del Letto, il Carro del Vino ed il Carro della Legna, che appartengono al Banderese, e gli altri Carri organizzati dalle Contrade su cui sono allestite scene di vita contadina. In prossimità del centro antico il Banderese, con il suo corteo incontra il Sergentiere a sua volta accompagnato da un drappello di militi con alabarde e da alcune fanciulle in abito storico. Procedono fino alla chiesa di S. Urbano, dove sostano per una breve preghiera e per i canti tradizionali, quindi riprendono il cammino per terminare in piazza con la pittoresca Ciammaichella.

MERCOLEDI’ 24 MAGGIO
Alle ore 19,00 nella cripta di S. Urbano ha luogo l’apertura della Porta Santa a cui segue l’altra cerimonia delle Entrate, che consiste nell’entrare dalla Porta Santa e sostare in preghiera davanti le reliquie del Santo per nove volte di seguito per lucrare l’Indulgenza Plenaria concessa nel 1801 e rinnovata nel 2011. Verso le ore 21,00 gli uomini del corteo si recano in piazza dove disponendosi in cerchio eseguono il gioco del Tizzo, e con simpatica abilità gareggiano in corsa.

GIOVEDI’ 25 MAGGIO
I “banderesi” indossano il costume tradizionale con le “fasce” rosse ed azzurre ed il “pennacchio” di piume colorate confezionato artigianalmente secondo un’antica tecnica di annodamento e cucitura. Partecipano ai nove giri per le vie del centro antico ed alle seguenti cerimonie: Messa dei Banderesi, Offerta dei Ceri al Santo, Consegna dell’Arma Santa, Consegna della “Bandirà”, Stendardo e degli Anelli, Processione con le reliquie del Santo, e Riconsegna delle bandiere. A conclusione li attende un grande banchetto dentro la sala del municipio. I cerimoniali ricordano un rituale medievale di investitura a “cavaliere” riservato al Banderese, il quale come gli antichi cavalieri riceve prima le Bandiere comunali, poi gli emblemi tipici del ruolo che sono l’anello di fedeltà ed il cavallo. E’ un giorno di intensa vivacità, la gente si assiepa in piazza, segue con emozione le cerimonie accompagnate dal rullio dei tamburi e melodie popolari. Dovunque l’allegria trascina lo spettatore un un’atmosfera d’altri tempi, accompagnata da un salutare bicchiere di vino ed una dolce e gustosa “cancellata”.

VENERDI’ 26 MAGGIO
In mattinata il corteo festivo preceduto dal Sergentiere e dal banderese si ricostituisce per la cerimonia del Ringraziamento che consiste nel recarsi in tutte le chiese di Bucchianico e sostarvi in preghiera. Vi partecipano il Sergentiere, il Banderese ed il corteo festivo. A mezzogiorno si partecipa alla Messa dentro la chiesa di S. Urbano ed alla processione con le reliquie del Santo, in cui il Parroco benedice i quattro punti cardinali del territorio di Bucchianico.

PROGRAMMA

DOMENICA 21 MAGGIO 2017

Corteo con Carri e Canestri

  • ore 16,00 Ingresso Paese VIA PIANA/SANTA CHIARA
    Raduno del Banderese e delle Contrade
  • ore 16,45 Partenza del Corteo
  • ore 17,45 MONUMENTO AI CADUTI
    Incontro all’ingresso del paese tra il Banderese ed il Sergentiere con consegna del “ramaietto”
  • ore 18,00 CHIESA DI SANT’URBANO, CHIESA DI SAN FRANCESCO
    Ringraziamento a S.Urbano con preghiera e canti tradizionali
  • ore 18,15 PIAZZA SAN CAMILLO DE LELLIS
    Sfilata dei canestri con fiori di carta e dei carri con la tradizionale “Ciammaichella”
  • ore 20,30 Grande Spettacolo D’Arme degli “Armigeri e Balestrieri” Città di Bucchianico e spettacolo dei ”Musici e Sbandieratori della Città di Bucchianico”

MERCOLEDI’ 24 MAGGIO 2017

  • ore 17,00 Inizio dei Cerimoniali – Uscita dei Banderesi
  • ore 17,30 Chiesa di S. Francesco – Consegna dei Ramaietti
  • ore 18,00 CHIESA DI SANT’URBANO – Cerimonie dell’Apertura della Porta Santa e delle Entrate con Indulgenza Plenaria del 1801 rinnovata da Papa Benedetto XVI nel 2011
  • ore 20,30 PIAZZA SAN CAMILLO DE LELLIS
    Gioco del “Tizzo”

GIOVEDI’ 25 MAGGIO 2017

  • ore 7,30 Chiesa S. Francesco – Santa Messa dei Banderesi
  • ore 8,30 Cerimonia dell’Offerta dei Ceri
  • ore 9,30 PIAZZA SAN CAMILLO DE LELLIS
    Premiazione dei Carri e dei Canestri
  • ore 10,00 Consegna dell’Arma Santa al Sergentiere
  • ore 10,15 Sosta in preghiera dei Banderesi presso la casa natale di S. Camillo (nato a Bucchianico il 25 maggio 1550)
  • ore 10,30 Chiesa di S. Urbano Cerimonia della Consegna degli Anelli, della Banira e dello Stendardo
  • ore 10,45 Messa solenne e processione di S. Urbano
  • ore 12,00 Ciammaichella dei Banderesi per le vie del paese
  • ore 15,30 Riconsegna della Banira e dello Stendardo

VENERDI’ 26 MAGGIO 2017

  • ore 9,00 Corteo dei Banderesi con il Sergentiere per la per la Cerimonia del Ringraziamento nelle varie chiese di Bucchianico
  • ore 11,00 Santa Messa e cerimonia della Benedizione dei Quattro Cantoni con le Reliquie del Santo

DOMENICA 28 MAGGIO 2017

  • ore 11,30 PIAZZASAN CAMILLO DE LELLIS
    Sorteggio Banderese anno 2018
    Processione di ringraziamento

Puoi seguire la Festa dei Banderesi anche in diretta streaming su www.proloco-bucchianico.it.

Categorie evento: Feste e Festival, Tradizioni e ricorrenze and Tutti gli eventi

Recensioni chiuse per questo post.

Vuoi segnalare questo post?

Altri eventi che potrebbero interessarti Vedi tutti

Send To Friend

Verifica Captcha
captcha image

Send Enquiry

Verifica Captcha
captcha image

Claim Listing

What is the claim process?

Verifica Captcha
captcha image

NOTA SUGLI EVENTI

Le informazioni sugli eventi presenti nel sito provengono da internet, quotidiani, segnalazione di utenti. Il Mondo degli Eventi - Abruzzo non si assume responsabilità su eventuali modifiche o annullamenti di eventi non comunicati o non appresi tempestivamente.

Verifica sempre, prima di recarti all'evento, aggiornamenti, data e orari dai contatti dell'organizzatore.

Se desideri segnalare un evento, comunicare aggiornamenti o chiederne la rimozione scrivi a

Seguici su Facebook